Author Archive for frailmari

Il trequartismo è un’illusione

La mano sulla mia spalla, educata ma abbastanza forte da destarmi, non l’ho nemmeno vista arrivare. «Fra, ci sei? Sei con noi?», mi dice il mio collega con aria interrogativa, probabilmente dopo avermi rivolto un’altra domanda che non ho sentito dopo non averlo visto entrare dalla porta che ho di fronte alla scrivania. Mi risveglio […]

Share
Read More

Il trequartismo è un’intuizione

Ci sono ricordi che si fondono con i nostri pensieri e lo fanno in bianco e nero. E lo fanno talmente tanto intensamente che anche la realtà per alcuni momenti ci sembra un vecchio film anni ’30, in stile noir. Mi accendo una sigaretta e mi faccio avvolgere il volto da una nuvola bianca che […]

Share
Read More

INTERVISTA – Tomas Locatelli: «Tutta la verità su mio figlio»

Il day-after per Manuel Locatelli — a segno nel 4-3 in rimonta contro il Sassuolo con una rete da antologia — è davvero niente che abbia mai vissuto. Interviste, indiscrezioni, articoli dedicati, copertine. E noi, da buon blœg più titolato al mondo, non potevamo esimerci dal fare la nostra grande esclusiva. E quindi abbiamo contattato […]

Share
Read More

Il trequartismo è ineluttabile

L’altra mattina mi sono svegliato con un’illuminazione. Avete presente quando aprite gli occhi e vi ritrovate stampata nella mente la risposta a una domanda che non vi ponete più ormai da tempo e della quale pensavate di esservi dimenticati? Ecco, così. L’altra mattina ho aperto gli occhi e ho capito. Ho capito che nel pezzo […]

Share
Read More

Il trequartismo è uno stato mentale

Pensavo a questo pezzo da mesi. “L’elogio al trequartista” è una di quelle cose che mi ero imposto di scrivere. E, in effetti, essendo prepotente sostenitore del genere, poteva essere un pezzo nelle mie corde. Poi però mi sono reso conto che la scelta sulla strada da intraprendere per la sua stesura sarebbe stata più […]

Share
Read More

Uh, abbiamo DOMINATO il derby

E siamo tornati. In tutti i sensi. A scrivere su questo blog, ad aver un po’ di tempo libero. Ah, e a vincere un derby. Così, prima che ce ne dimenticassimo. L’ultimo post su queste pagine era un post-Juve pieno di rabbia e indignazione. Per una squadra che non c’era, per una cattiveria mai messa […]

Share
Read More

COMMENTI RECENTI